Centenario della nascita del regista svizzero Henry Brandt

lp, ats

10.11.2021 - 13:56

La cineteca svizzera propone una retrospettiva omaggio a Henry Brandt per il centenario della sua nascita. Qui ritratto Frederic Maire, direttore della Cinémathèque suisse di Losanna. (immagine d'archivio)
Keystone

Il Musée d'art et d'histoire di Neuchâtel e la Cineteca svizzera di Losanna celebrano unitamente il centenario della nascita del regista originario di La Chaux-de-Fonds (NE) Henry Brandt (1921-1998), dedicandogli rispettivamente un'esposizione e una retrospettiva.

lp, ats

10.11.2021 - 13:56

Questi eventi vogliono ricordare e far conoscere al pubblico l'opera audiovisiva di «una figura maggiore del cinema svizzero», hanno indicato oggi gli organizzatori nel corso di una presentazione tenutasi a Neuchâtel.

«Henry Brandt è stato il precursore visionario del nuovo cinema svizzero», ha affermato il direttore della Cinémathèque suisse Frédéric Maire.

Cambiamenti del mondo

Stando al Dizionario storico della Svizzera (DSS), Brandt «condusse una carriera indipendente e solitaria di documentarista impegnato a testimoniare gli sconvolgimenti umani su scala planetaria, regionale e sociale».

Il regista si è interessato in particolare ai mutamenti riguardanti educazione, invecchiamento della popolazione, minaccia ecologica, xenofobia, società di consumo e ineguaglianze fra le regioni del mondo. «Temi che rimangono di sorprendente attualità», affermano gli organizzatori.

Il programma omaggio inizierà sabato con l'apertura di un'esposizione intitolata «Henry Brandt, cinéaste et photographe» al Musée d’art et d’histoire di Neuchâtel, che sarà visitabile fino al 29 maggio.

La cineteca svizzera propone una retrospettiva di film restaurati a Losanna e nelle sale associate dal 17 novembre al 31 dicembre, nonché un ciclo di film documentari presentato da Passion Cinéma dal 23 gennaio al 22 febbraio.

I documenti sono stati restaurati e digitalizzati dalla cineteca svizzera, dalla Radio télévision suisse (RTS) e dal dipartimento audiovisivo della Biblioteca della città di La Chaux-de-Fonds.

https://www.mahn.ch/ e https://www.cinematheque.ch/

lp, ats