Spettacolo

Channing Tatum: torna sul set dopo una lunga pausa

CoverMedia

24.9.2018 - 16:34

Source: Covermedia

L’attore ha una sfilza di nuovi ruoli in programma per la prossima stagione.

Dopo un 2018 di quasi completa inattività, Channing Tatum si prepara a tornare in scena. Fatta eccezione per il prestito della sua voce nel film animato «Smallfoot - Il mio amico delle nevi», quest’anno l’affascinante 38enne si è preso un break cinematografico per concentrarsi sulla famiglia, in particolare sulla sua piccola di 5 anni Everly.

La bimba è nata dall’unione con Jenna Dewan, da cui si è separato lo scorso aprile dopo ben 8 anni di matrimonio.

«Sono pronto a tornare al lavoro ora», ha spiegato nell’intervista con Variety. «Non so cosa sono pronto a fare, esattamente – se recitare, dirigere, produrre, o scrivere – oppure solo intervistare gente, non lo so. Non ne ho idea, ma sarà qualcosa di divertente».

La pausa dell’attore è giunta dopo tanti anni di successi cinematografici tra cui i film di Magic Mike, «Foxcatcher - Una storia americana», «The Hateful Eight» di Quentin Tarantino e «Ave, Cesare!», dei fratelli Coen.

In Smallfoot ha prestato la voce ad uno yeti di nome Migo, al fianco del campione di pallacanestro LeBron James (che interpreta un altro yeti).

«Non avrei mai immaginato di ritrovarmi nella stessa stanza con LeBron James, e ancora meno in un film di animazione che parla di yeti!», ha raccontato l’attore. «Lo amo. Tutti amano LeBron per una ragione o per l’altra. È una persona eccezionale!».

Ora Tatum ha in lista il sequel di «The Lego Movie», nei panni di Superman, un supereroe in «Gambit» targato Marvel, la commedia musicale «Wingmen» e un nuovo film di vampiri in cui interpreta il ruolo di Abraham Van Helsing.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia