Spettacolo

Chris Brown: folle party di compleanno interrotto dalla polizia

Covermedia

7.5.2021 - 11:13

Gli agenti irrompono nella proprietà californiana del cantante, che per festeggiare i suoi 32 anni aveva invitato tra le 400 e le 500 persone.

Covermedia

7.5.2021 - 11:13

Chris Brown ne ha combinata un’altra delle sue.

Mentre il mondo è ancora in piena pandemia, il cantante ha ben pensato di organizzare un party per i suoi 32 anni, invitando centinaia di persone presso la sua proprietà californiana.

A interrompere i festeggiamenti è stata la polizia, giunta sul luogo dopo le lamentele di alcuni vicini di casa a San Fernando Valley, disturbati dal chiasso, le urla, la musica alta e dalle auto parcheggiate in ogni dove.

Vari abitanti del quartiere hanno denunciato l’accaduto presso il Dipartimento di Polizia di Los Angeles.

Gli agenti hanno fatto irruzione nella casa di Brown, attorno alle 2 della notte, ordinando di spegnere immediatamente la musica.

Secondo una stima della polizia, al party erano presenti tra i 400 e i 500 invitati, molti di loro multati per aver parcheggiato in doppia fila.

Alcuni filmati, ottenuti da TMZ, raffigurano una gran numero di persone lasciare di corsa la location e dirigersi verso le loro auto.

A disperdere la folla è stata la polizia, giunta sul luogo con quattro volanti e un elicottero.

Covermedia