Chris Rock: due di picche da Rihanna

CoverMedia

19.2.2018 - 13:12

Source: Covermedia

Il comico ha incassato il rifiuto della cantante durante un party.

Rihanna ha gentilmente declinato le avances di Chris Rock.

Dopo il divorzio dall’ex moglie Malaak Compton, raggiunto nel 2016 a causa dei suoi molteplici tradimenti, il comico 53enne ha provato a flirtare con la superstella del pop, conosciuta in occasione di una festa privata, ottenendo però un due di picche.

«Dopo il mio divorzio, mi sono recato a un party e ho visto Rihanna - ha dichiarato in uno speciale su Netflix per il suo show Chris Rock: Tamborine -. Mi sono detto: “Ok, riproviamoci. Proviamo a salutarla”. Mi avvicinai a lei, chiedendole: “Come sta andando, Rihanna?”».

«Lei mi ha guardato come se fossi una sua vecchia zia. Credo che non mi abbia nemmeno classificato come un “portatore di pene” della società. Se fossi andato da Aretha Franklin, sarebbe stato più facile».

E sui 24 anni di differenza che lo dividono dalla cantante, ha così sdrammatizzato: «Non vi è mai capitato di dimenticarvi dei vostri anni?».

Su Netflix, Rock ha parlato anche della sua infedeltà e delle numerose volte in cui ha tradito la moglie.

«Divorziare non è bello. Nessuno vuole farlo. Il mio consiglio è: se trovi qualcuno che ami, tienitelo stretto. Il divorzio è stato colpa mia, perché sono una testa di c*** - ha ammesso -. Non ascoltavo. Non ero gentile. Non avevo un’attitudine. Pensavo: “Pago io per tutto e posso fare quello che mi pare. Quella m**** non lavora”. Sono stato uno str***».

«Quando gli uomini tradiscono è perché vogliono qualcosa di nuovo, ma sapete cosa succede poi? Che la tua donna lo scopre, cambia e non sarà mai più la stessa con te. Ci sono lezioni che vanno imparate».

Tornare alla home page

CoverMedia