Spettacolo Claudia Gerini: «Come trascorro la mia quarantena»

CoverMedia

16.4.2020 - 13:15

Source: Covermedia

In questo periodo l’attrice romana ha ritrovato ritmi casalinghi da tempo dimenticati: «Esco solo per andare a fare la spesa e andare in farmacia. La giornata, alla fine, vola».

Con la quarantena, Claudia Gerini ha ritrovato il suo lato più casalingo.

Da quando si è chiusa nella sua casa di Roma per evitare il contagio da Coronavirus, l’attrice ha ritrovato ritmi da tempo dimenticati, sfruttando il cosiddetto rovescio della medaglia.

«In un primo momento la sensazione era di incredulità per quanto di spaventoso stava accadendo nel nostro Paese e per le decisioni adottate dal Governo, nuove per tutti», dichiara Claudia Gerini a Leggo.

«Resto però sempre positiva, sfruttiamo al meglio questi momenti».

A farle compagnia in questa fase di distanziamento sociale, ci sono le figlie Rosa Enginoli e Linda Zampaglione.

«Come impegno le mie giornate in quarantena? Facendo tante cose, aiuto mia figlia Linda a fare i compiti, noi mamme che lavoriamo siamo sempre tanto prese e finalmente ci possiamo godere di più i figli. Poi faccio un po’ di ginnastica, chiamate con la famiglia, cucino e ho trovato anche il tempo di leggere», condivide la 48enne.

«Ma questo periodo, che a tratti può nascondere momenti di noia, è anche uno scrigno da cui tirare fuori la nostra creatività: inventiamo giochi e ricette e abbiamo anche dipinto delle magliette. Esco solo per andare a fare la spesa e andare in farmacia. La giornata, alla fine, vola».

Tornare alla home page

CoverMedia