Come restano in contatto i componenti della famiglia reale?

AllTheContent

25.3.2020 - 17:27

La famiglia reale nel giugno 2019, a Londra.
Keystone

La pandemia di coronavirus incide su numerosi ambiti, dal nostro lavoro al modo in cui comunichiamo gli uni con gli altri. Anche la famiglia reale si adatta in questi tempi difficili, e per questo un certo numero di impegni pubblici è già stato rinviato per precauzione.

La famiglia reale ha comunque trovato dei mezzi per restare in contatto con i suoi membri, i suoi amici e le organizzazioni di beneficenza sostenute, considerando che tutti ormai aderiscono a misure di distanziamento sociale e di autoisolamento.

Gruppo WhatsApp

Mike Tindall ha rivelato che lui, Zara e i suoi cugini reali restano in contatto attraverso un servizio di messaggeria. In un’intervista concessa nel 2018, ha dichiarato "Io, mio fratello ed alcune persone vicine a Zara, come suo fratello Pete e i suoi cugini, siamo su un gruppo WhatsApp. Non direi che siamo all'avanguardia, ma è più facile restare in contatto su WhatsApp. Lo utilizziamo anche per le riunioni”.

FaceTime

Si sa che la duchessa di Sussex ama restare in contatto con i suoi amici e la sua famiglia grazie a FaceTime. Una delle sue migliori amiche, Janina Gavankar, ha recentemente dichiarato a Entertainment Tonight: «Tutta la nostra amicizia è stata rivoluzionata, sapete. Ci siamo incontrate 16 anni fa, e poi siamo state lontane, la nostra amicizia vive su FaceTime, dove ci vediamo».

Il conte di Wessex fa parte dei membri della famiglia reale che hanno adattato la loro maniera di lavorare per adempiere alle funzioni reali. Così, il principe Harry ha inviato un messaggio video agli atleti dei Giochi Invictus, mentre la settimana scorsa il principe Edoardo ha partecipato a una videoconferenza con la fondazione del Premio internazionale del duca di Edimburgo, secondo la circolare diffusa dalla corte. Ma anche alcune applicazioni come Google Hangouts e Zoom possono rivelarsi utili per restare in contatto.

Posta

La tecnologia moderna ci permette di comunicare in tempo reale, ma sarebbe anche bello che tornassero di moda le lettere scritte a mano. I membri della famiglia reale rispondono spesso alla corrispondenza del pubblico per le occasioni speciali, come un anniversario, un matrimonio o la nascita di un bambino. Redigono anche delle note di ringraziamento per le organizzazioni benefiche, o i mecenati. La duchessa di Cambridge ha inviato una lettera alla stilista di moda Khadijah Shah, direttrice creativa di Elan, che aveva creato una mise per Kate in occasione della sua tournée in Pakistan nell’ottobre 2019. Poiché il principe George e la principessa Charlotte seguono dei corsi a domicilio, forse la madre li incoraggerà anche a redigere delle lettere.

I social network

Le famiglie reali hanno ognuna il loro proprio account Instagram e Twitter e, così come noi, mettono un "like" regolarmente alle foto degli altri o si taggano reciprocamente con dei commenti. Il giorno della festa della mamma, il duca e la duchessa di Cambridge hanno condiviso quattro foto che li ritraggono con i loro bambini. Anche la principessa Eugenia ha condiviso una nuova foto con sua madre, Sarah Ferguson, e suo marito Jack Brooksbank, aggiungendovi la leggenda.

93 anni di alti e bassi: le crisi attraversate dalla Regina Elisabetta

Tornare alla home page