Covid-19, Sharon Stone tuona: «Usate il cervello»

CoverMedia

11.10.2020 - 09:35

The Women's Cancer Research Fund's An Unforgettable Evening Benefit Gala at the Beverly Wilshire Four Seasons Hotel Featuring: Sharon Stone Where: Beverly Hills, California, United States When: 28 Feb 2019 Credit: Dave Bedrosian/Future Image/WENN.com **Not available for publication in Germany** Featuring: Sharon Stone Where: Beverly Hills, California, United States When: 28 Feb 2019 Credit: Dave Bedrosian/Future Image/WENN **=Not available for publication in Germany**
Source: Dave Bedrosian/Future Image/WENN

La diva di Hollywood è tornata a parlare del coronavirus dopo che la sorella è completamente guarita.

In una intervista rilasciata al settimanale F, Sharon Stone ha parlato del coronavirus e ha invitato tutti a usare maggiore prudenza.

«Dopo più di 200 mila morti negli Stati Uniti ancora sappiamo poco sul Covid. Il vaccino arriverà, ma la scienza ha i suoi tempi. Tutti non vedono l’ora di uscire, ma io dico: usate il cervello! Pensate agli altri! Da questa crisi dobbiamo imparare l’importanza dell’altruismo».

La 62enne ha trascorso il lockdown con i suoi tre figli adottivi: Roan Joseph, 20 anni, LairdVonne, 15, e Quinn Kelly, 14.

«La mia quotidianità non è cambiata granchè. Quando non lavoro sto sempre chiusa in casa con loro, solo così riesco ad evitare i paparazzi. La verità è che sono 20 anni che vivo praticamente da eremita. Certo, mi manca poter invitare qui gli amici o andare da loro, ma quello che mi terrorizza di questa pandemia sono le morti diffuse e la follia della gente».

Secondo Sharon Stone Papa Francesco è il leader giusto che può aiutare e ispirare le persone in questo periodo delicato.

«Un essere superiore, capace di muoversi al di sopra della burocrazia del sistema ecclesiastico. Un uomo buono, uno studioso, con una visione del mondo moderna. Il discorso che ha fatto sul vero significato della famiglia durante il lockdown mi ha commosso».

Tornare alla home page

CoverMedia