Spettacolo

Demi Lovato: orgogliosa di essere «bipolare»

CoverMedia

9.10.2017 - 16:39

Demi Lovato leaves her hotel in New York Featuring: Demi Lovato Where: New York City, New York, United States When: 29 Sep 2017 Credit: TNYF/WENN.com
Covermedia

(Cover) - IT Showbiz - Demi Lovato vuole essere un esempio per tutte le persone che soffrono del disturbo dello spettro bipolare. Per fare ciò, ne parla senza vergogna di fronte ai media.

«Sono orgogliosa di essere bipolare e di parlarne apertamente», ha dichiarato in un’intervista con il magazine Rolling Stone. «Questo disturbo riguarda l’umore. Io ho a che fare con forti sbalzi d’umore, ho diverse manie e anche fasi di depressione dovute al disturbo bipolare. Ma uso la mia voce per aiutare gli altri, e sono fiera di ciò che sono riuscita a fare finora».

La 25enne di «Skyscraper», che in passato è stata in rehab per combattere anche la bulimia e le tendenze autolesioniste, ha abbracciato un nuovo look negli ultimi mesi, e anche il suo approccio mentale alle critiche è decisamente cambiato.

«Prima mi preoccupavo troppo di ciò che pensa la gente», ha spiegato. «Ero arrivata a un punto in cui mi lasciavo vincere dalle mie insicurezze. Volevo che tutti mi amassero, e mi facevo buttare giù dalle interviste che venivano fraintese, o dai post su Twitter che le persone interpretavano male. Ora, semplicemente, non mi importa. Non mi preoccupo se non piaccio alla gente. La cosa più importante è la mia musica».

Cover Media

Tornare alla home page

CoverMedia