Film svizzero vince il festival di Toronto e correrà per gli Oscar

ats

8.5.2021 - 18:01

La pellicola ha convinto i giurati.
Keystone

Il film svizzero «Ostrov – Lost Island» di Svetlana Rodina e Laurent Stoop ha vinto il concorso internazionale del festival del cinema documentario nordamericano di Toronto. Come tale è automaticamente in corsa per l'edizione 2022 degli Oscar.

ats

8.5.2021 - 18:01

Il premio è dotato di di 10'000 dollari, ha indicato oggi a Zurigo la società di comunicazione Maxmedia.

La giuria del festival, che comprendeva Sheila Nevins di MTV Networks, il regista giapponese Kazuhiro Soda e il membro dell'Accademia degli Oscar Toni Kamau, ha definito «Ostrov» una «esperienza cinematografica davvero potente che mostra la vita quotidiana delle persone in Russia».

«Ostrov» è il primo documentario realizzato insieme da Svetlana Rodina, una regista 46enne russa, e da Laurent Stoop, un cineasta 56enne svizzero. Il film è prodotto dalla società Bern DokLab GmbH.