Dopo l'incidente

Ecco l'addio di famigliari e amici ad Anne Heche

che

15.8.2022

Famigliari, amici e conoscenti hanno dato il loro addio all'attrice Anne Heche con parole toccanti. Dopo il suo incidente d'auto, la polizia ha interrotto tutte le indagini in corso.

che

15.8.2022

Una settimana fa, l'attrice Anne Heche è stata coinvolta in un incidente stradale a Los Angeles. Dopo essere restata in coma per diversi giorni, alla 53enne è stato tolto il supporto vitale, ha confermato domenica sera la sua portavoce Holly Baird.

Dopo la prematura scomparsa della 53enne, la famiglia, gli amici e i conoscenti le hanno dato un commovente addio.

«È importante ricordare il vero amore nei suoi momenti migliori. Grazie Anne. Ti auguro pace nel tuo viaggio», scrive l'ex marito di Heche, Coley Laffon, via Instagram. Da questa relazione è nato il primogenito dell'attrice, Homer.

Anche l'attore James Tupper, padre del secondo figlio di Heche, Atlas, si è espresso sui social media: «I nostri pensieri e le nostre preghiere oggi sono per questa bellissima moglie, attrice e madre. Ti vogliamo bene».

La conduttrice televisiva Ellen DeGeneres, che ha frequentato Heche dal 1997 al 2000, invia tutto il suo affetto alla famiglia e agli amici.

Niente più azioni legali

Il Dipartimento di Polizia di Los Angeles (LAPD) ha dichiarato in un comunicato che non ci saranno ulteriori indagini sul caso.

Secondo quanto riferito, l'attrice era sotto l'effetto di droghe al momento dell'incidente.

In corso la raccolta fondi per le vittime

Nell'incidente, Heche è finita con la sua Mini Cooper nell'appartamento in affitto di Lynne Mishele a Los Angeles. I suoi coinquilini, i cani Bree e Rueban e la tartaruga Marley, sono stati fortunatamente evacuati senza danni. Tuttavia, quasi tutti gli effetti personali di Mishele sono andati a fuoco.

Di conseguenza, i proprietari di casa di Mishele, John e Jennifer Durand, hanno avviato una campagna di raccolta fondi per la donna colpita dalle perdite. Il loro obiettivo era di raccogliere 100.000 dollari. In pochi giorni sono stati raccolti più di 150.000 dollari.

Lynn Mishele e i suoi amici animali vivono al momento in una casa nel quartiere occidentale di Mar Vista.