Spettacolo

Elle Fanning: all’oscuro sul film di Woody Allen

CoverMedia

9.9.2018 - 09:34

Source: Covermedia

L’attrice di «A Rainy Day In New York» non sa ancora nulla sul futuro della pellicola.

L’uscita del film di Elle Fanning, «A Rainy Day In New York» è stata posticipata indefinitamente da Amazon, a seguito delle (ultime) accuse di abuso contro il regista Woody Allen, sporte da sua figlia Dylan Farrow.

«Ci sono diverse novità sul film, ma non mi hanno ancora detto niente», confessa la giovane attrice all’Hollywood Reporter. «Alla fine credo che ciò che conti più di tutto sia l’esperienza che ho fatto, anche se hai fatto un ottimo lavoro e nessuno lo vedrà… ma così stanno le cose».

Nel cast anche la popstar Selena Gomez e Timothee Chalamet, che in risposta allo scandalo attorno al noto director, hanno donato l’intero incasso per il film in beneficenza. La cantante ha elargito una cospicua somma al Time's Up Legal Fund, mentre Chalamet ha donato al LGBT Center di New York e al RAINN (Rape, Abuse & Incest National Network), per le vittime di stupro, abuso e incesto.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia