Elton John denunciato dall’ex moglie

CoverMedia

26.6.2020 - 11:09

77th Annual Golden Globe Awards held at The Beverly Hilton Hotel - Press Room Featuring: Sir Elton John Where: Los Angeles, California, United States When: 06 Jan 2020 Credit: Adriana M. Barraza/WENN/Cover Images
Source: Adriana M. Barraza/WENN/Cover Im

Renate Blauel trascina in tribunale il rocker per ragioni ignote.

A 32 anni dalla fine del loro matrimonio, Elton John è stato citato in giudizio dall’ex moglie Renate Blauel.

L’ingegnera del suono tedesca ha firmato una misteriosa denuncia contro il cantante britannico, con cui è stata sposata dal 1984 al 1988.

Renate - che dopo il divorzio ha sempre mantenuto un profilo molto basso sulla sua vita privata -, ha presentato le carte legali contro Elton presso un tribunale di Londra.

A smorzare i toni è stato il legale della donna che, alla BBC, ha riferito come la sua cliente «speri ancora di risolvere la questione in forma privata e amichevole».

Non è dato sapere cosa abbia spinto la Blauel a denunciare l’ex marito.

Renate non ha mai parlato pubblicamente del suo matrimonio con Elton: un fatto che il rocker ha sempre apprezzato.

«Negli anni successivi, qualsiasi cosa mi succedeva, la stampa andava a bussare alla sua porta. Volevano che lavasse i nostri panni sporchi in pubblico - ha scritto John nella sua autobiografia -. E lei mai, mai lo ha fatto. Ha sempre chiesto di essere lasciata in pace».

Nel 2017, durante un tour in Australia (dove i due si sono sposati), Elton ha definito l’ex moglie come «una donna meravigliosa per cui provo ancora amore e stima».

«Volevo solo essere un buon marito, ma stavo mentendo su chi veramente fossi. Ciò ha provocato molta tristezza in mia moglie, e in me un grande senso di colpa e rimpianto».

Elton, attualmente sposato con il compagno di lungo corso David Furnish, ha rivelato pubblicamente la sua omosessualità all’indomani del divorzio dalla Blauel.

Tornare alla home page

CoverMedia