Enrico Montesano si unisce a Massimo Ghini: «Mi candido pure io»

CoverMedia

3.6.2020 - 16:32

Source: Covermedia

Dopo l'exploit del comico, anche il 74enne romano propone pubblicamente la sua candidatura a sindaco di Roma.

Enrico Montesano si è unito a Massimo Ghini nel proporsi come futuro sindaco di Roma.

Settimana scorsa, il protagonista di «Natale a Rio» si è dichiarato pronto a mettersi in lizza per la futura nomina a primo cittadino della capitale, spingendo il collega 74enne a seguire le sue orme.

«Il mio collega Massimo Ghini si vuole candidare a sindaco di Roma? Ha perfettamente ragione, noi attori non siano da meno di tanti politici», ha dichiarato Enrico Montesano nella sua intervista con Adnkronos.

«E se siamo caduti così in basso forse noi attori siamo pure meglio. Quindi a questo punto, mi presento pure io - conferma l’attore - . Faccio una bella lista civica e je dico “A Massimo: daje, famo scapoli ammogliati, che vinca il migliorè”. Se scherzo? Ma guardi - risponde Montesano - scherzando e ridendo Pulcinella dice la verità: se a me mi sostengono, io la lista civica la faccio sul serio».

Diversi volti del cinema hanno caratterizzato il mondo della politica.

«Abbiamo avuto un presidente degli Stati Uniti Ronald Reagan, grande attore - ricorda Enrico -, Melina Mercuri, ministro in Grecia per la Cultura, Gilberto Gil ministro per la cultura in Brasile. Ci sono dei casi di bravi attori, non è che se uno fa l'attore non possa fare la politica».

Tornare alla home page