Ewan McGregor sarà il Grillo Parlante nel nuovo «Pinocchio» di Guillermo Del Toro

CoverMedia

17.6.2020 - 11:09

Ewan McGregor attending the premiere of 'American Pastoral', held at Cinema Barberini in Rome, Italy. Featuring: Ewan McGregor Where: Rome, Italy When: 03 Oct 2016 Credit: IPA/WENN.com **Only available for publication in UK, USA, Germany, Austria, Switzerland** Featuring: Ewan McGregor Where: Rome, Italy When: 03 Oct 2016 Credit: IPA/WENN.com **=Only available for publication in UK, USA, Germany, Austria, Switzerland**
Source: IPA/WENN.com

L’attore scozzese doppierà il personaggio nel nuovo film che verrà girato in stop-motion.

Ewan McGregor entra nel cast del revival di «Pinocchio», a opera del regista premio Oscar Guillermo Del Toro.

L’attore scozzese presterà la voce al personaggio del Grillo Parlante, come da lui rivelato durante un’intervista su Zoom con ACE Universe, a cui ha rivelato di aver iniziato a lavorare sul progetto prima del lockdown.

«È un film d’animazione in stop-motion. Per tale ragione ci vorrà molto tempo prima che venga completato, mentre la mia parte, che consiste semplicemente nella registrazione dei dialoghi, è quasi finita», ha detto McGregor. «Potrebbe come non potrebbe esserci una canzone da registrare. Non sono sicuro se ho la libertà di parlarne!».

Del Toro, precedentemente, aveva accennato a una versione “dark” della fiaba di Carlo Collodi.

«Nella nostra storia, Pinocchio è un’anima innocente con un padre incurante che si perde in un mondo che non riesce a comprendere - ha dichiarato il regista messicano -. Parte per un viaggio straordinario che gli lascerà una profonda comprensione del padre e del mondo reale».

Tornare alla home page

CoverMedia