Fedez su Tiziano Ferro: «Quello che è successo non ha fatto bene a nessuno»

CoverMedia

11.3.2020 - 11:14

Source: Covermedia

Mesi dopo la polemica sfociata con il collega di Latina, Fedez dichiara che «non aiuta» parlare di lui durante la promo dei dischi in uscita.

I mesi passano, ma Fedez non dimentica.

Mesi fa, in occasione dell’uscita di «Accetto Miracoli», Tiziano Ferro aveva espresso un certo rammarico nei confronti del marito di Chiara Ferragni per il testo di «Tutto il contrario».

Parole in seguito giustificate dallo stesso autore direttamente a Tiziano, che aveva aggiunto alle proprie scuse la richiesta di poter collaborare insieme - rimasta ahimè del tutto inattesa.

Ora, la vecchia discussione è stata riesumata per Il Corriere della Sera.

«Non c’è stato un finale. Avevo proposto di rendere costruttiva una polemica che, a mio parere, non aveva senso», ha dichiarato Fedez al quotidiano.

«Mi sarebbe piaciuto fare qualcosa di concreto su una tematica importante, evidentemente non c’era la volontà. Io sono a disposizione, non necessariamente per collaborare artisticamente, anche solo per esporsi, sensibilizzare insieme. Quello che è successo non ha fatto bene a nessuno, non ha aiutato me e nemmeno Tiziano che usciva con il suo disco ma per una settimana ha parlato solo di quello».

Lo stesso trattamento ha subito Ghali, che in queste settimane aveva ricordato la sua gavetta e alcuni aneddoti vissuti con Fedez.

«Sconsiglio agli artisti di dire cose su di me quando devono promuovere il loro disco, non aiuta», chiosa l’autore di «Cigno nero».

«Anche Ghali: di recente mi ha attaccato (riferendo delle frasi poco gentili che Fedez gli avrebbe detto all’inizio della sua carriera, ndr.), poi ha ritrattato, poi è uscito l’audio delle sue parole che lo ha sbugiardato. Ha fatto tutto lui, non penso gli sia stato utile».

Tornare alla home page

CoverMedia