Gabriel Garko: «Non sono gay e sogno un figlio»

CoverMedia

25.2.2018 - 13:11

Source: Covermedia

L’attore ha smentito le voci circa una sua presunta omosessualità.

Gabriel Garko non è gay. L’attore lo ha ribadito nell’ultima intervista a Gay.it, dove ha messo a tacere tutte le malelingue che negli ultimi anni hanno diffuso gossip inesistenti.

«È un altro cliché che vuole che tutti gli attori più belli siano gay, così come che tutte le belle donne siano delle potenziali mign***0tte», ha fatto sapere l’ex di Eva Grimaldi.

Gabriel ha aggiunto: «L’idea di piacere anche agli uomini, però, non mi disturba affatto. Sono, almeno per quel che mi dicono, un sex symbol e a chi deve piacere un sex symbol se non a tutti». E poi ancora: «Mi infastidisce, però, quando un omosessuale si diverte a puntare il dito, verso un altro individuo, tacciandolo a tutti i costi di essere gay, come se poi fosse una cosa brutta. Se una persona è risolta, e vive bene la propria sessualità, non avrà mai tutta questa voglia di dispensare etichette qua e là».

Garko è felicemente fidanzato con la collega Adua Del Vesco e, nonostante la differenza d’età di quasi venti anni, i due sono molto complici e affiatati. Tanto che potrebbero presto avere un bambino.

«Oggi più che mai mi sarebbe tanto piaciuto avere un figlio, ma la verità è che non è un giocattolo ed è una responsabilità troppo grande che per colpa del mio lavoro ho sempre rimandato. Il lavoro mi costringe ad essere egoista, nonostante di base non lo sia, e non vorrei mai avere un figlio e non potermelo crescere in prima persona. Se arriverà sarò felicissimo, ma intanto quando posso mi godo i miei quattro nipoti», ha confidato Gabriel Garko.

Tornare alla home page

CoverMedia