George Clooney: «Non volevo moglie e figli»

Covermedia

18.11.2020 - 15:48

L'attore George Clooney con la moglie Amal Alamuddin.
ANSA

L’ex scapolo d’oro di Hollywood è oggi sposato con Amal ed è padre di due gemelli.

George Clooney non voleva sposarsi né tantomeno avere dei figli. O almeno fino a qualche anno fa, quando il divo di Hollywood ha incontrato la donna della sua vita, Amal, che ha sposato in una cerimonia da sogno a Venezia nel 2014 e che nel 2017 lo ha reso padre di due gemelli, Ella e Alexander, 3 anni.

«Per 36 anni, ero il tipo che se vedeva un bambino piangere, andava fuori di testa. E poi improvvisamente mi sono ritrovato a essere sposato con dei bambini», ha dichiarato l’attore a GQ, che lo ha eletto Man of The Year. «Dicevo: “Non mi sposerò mai. Non avrò figli”. Ho il lavoro, ho tanti amici, la mia vita è piena, è tutto perfetto».

Il cambiamento dopo l'incontro con Amal

Poi l’incontro con Amal: «Con lei è cambiato tutto. Ha riempito un enorme spazio vuoto di cui non ero consapevole». Sui figli invece ha spiegato: «Non mi ero mai trovato nella posizione per cui la vita di qualcun altro fosse infinitamente più importante della mia.

Poi sono arrivati questi due bambini, che sono piccoli e che hanno bisogno di qualcuno che li nutra».

Un grande atto di generosità

Nel corso della stessa intervista, George ha inoltre rivelato di aver regalato 1 milione di dollari a ognuno dei suoi più cari amici. «Sarebbero comunque stati presenti nel mio testamento - ha spiegato Clooney -. Quindi perché avrei dovuto aspettare di essere investito da un autobus?».

Tornare alla home page