Spettacolo

Gerard Butler: training sul sottomarino

CoverMedia

26.10.2018 - 16:33

Source: Covermedia

Per farsi un'idea di com'è la vita in un sottomarino, prima di girare «Hunter Killer - Caccia negli abissi», l'attore ha trascorso tre giorni in mare con la Marina degli Stati Uniti.

Per calarsi alla perfezione nel suo ruolo in «Hunter Killer - Caccia negli abissi», Gerard Butler ha trascorso tre giorni in mare con la Marina degli Stati Uniti.

Nel tentativo di dare autenticità al dramma, i produttori e il regista Donovan Marsh hanno lavorato a stretto contatto con i funzionari del Dipartimento della Difesa degli Stati Uniti.

Per realizzare l’impresa Marsh e Butler si sono diretti a Pearl Harbor alle Hawaii, dove hanno raggiunto l'equipaggio di un sottomarino nucleare della Virginia Class: esperienza che il regista ammette, ha aiutato il suo protagonista a concentrarsi sul suo personaggio e ha rinnovato la sceneggiatura.

«Grazie alla Marina, Gerry (Butler) ed io siamo stati in grado di ricostruire scene del film con un vero equipaggio navale», spiega Marsh.

«È stato tempo prezioso per entrambi. Quando siamo tornati sulla terraferma e sul set, siamo stati in grado di portare tutta quella intensa realtà che abbiamo vissuto nel sottomarino».

Avere i due attori a bordo della Virginia Class ha riscosso un tale successo, che i funzionari della Marina hanno permesso alla produzione di filmare le scene del film per due giorni nel sottomarino attraccato a Pearl Harbor.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia