Televisione Gerry Scotti: «Lavorare senza pubblico? Per fortuna c’è Michelle!»

CoverMedia

22.4.2020 - 13:12

Source: Covermedia

Per rispettare le nuove norme igienico sanitarie imposte dall’emergenza Coronavirus, i programmi Striscia la Notizia e Paperissima Sprint hanno come pubblico solo i tecnici in studio.

Da settimane, Gerry Scotti sta lavorando ai suoi programmi tv senza pubblico.

Per rispettare le nuove norme igienico sanitarie imposte dall’emergenza Coronavirus, i programmi «Striscia la Notizia» e «Paperissima Sprint» hanno infatti come pubblico solo i tecnici in studio.

Per fortuna, ad allietare la nuova realtà lavorativa di Jerry c’à la presenza della sua storica partner lavorativa Michelle Hunziker.

«Mi sembra di essere tornato alle origini, quando registravamo in un sottoscala di Milano 2 e per “pubblico” avevamo solo i tecnici», racconta Jerry Scotti a TV Sorrisi e Canzoni riferendosi al loro lavoro in coppia per «Striscia la Notizia».

«All’inizio è stato straniante, ma poi mi sono abituato, grazie soprattutto a due fattori. Il primo è l’affiatamento con Michelle Hunziker: ci capiamo con un’occhiata e in una situazione di emergenza questo fa risparmiare tempo e... panico. Il secondo, l’aver cominciato come deejay: in fondo sono abituato a lavorare in una stanza vuota, con solo un microfono davanti».

Per allietare il pubblico da casa, oltre a proseguire il lavoro per il tg satirico, Scotti sta lavorando anche con gli sketch di «Paperissima Sprint».

«Per quello devo ringraziare Antonio Ricci, che mi dice sempre: “Già che sei qui, perché non sali su a fare un po’ di doppiaggio? - racconta Scotti - Sai, se i bambini non sentono più la tua voce poi piangono...”. Avete capito che furbo? Della serie: “Del Gerry non si butta via niente”. Lo studio di registrazione di quei filmati è lo stesso di “Striscia”, ma dalle 17 è dedicato esclusivamente al tg satirico. Allora io mi metto d’accordo con Carletto, il tecnico, arrivo un po’ prima e...».

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia