Harry Styles dona stivali Gucci alla comunità LGBTQ

CoverMedia

9.7.2018 - 13:12

Source: Covermedia

Il cantante ha donato l’articolo fashion alla London Friend nella settimana del Pride.

Harry Styles ha donato un paio di stivali Gucci alla comunità LGBTQ.

Il 24enne è da sempre un fervo sostenitore della causa per il riconoscimento dei diritti civili e per la lotta all’omofobia.

A dimostrazione di ciò, durante il recente tour negli Stati Uniti, l’ex star degli One Direction ha sventolato una bandiera arcobaleno con la scritta “Make America Gay Again”.

Per continuare il suo sostegno, Harry ha donato gli stivali rainbow alla London Friend, una comunità di salute mentale riservata alle persone LGBTQ, che ha successivamente venduto l’articolo fashion durante un’asta benefica.

L’evento è coinciso con la settimana del London Pride e con la tradizionale parata, tenutasi per le strade del centro della capitale inglese sabato, 7 luglio.

Un video su Instagram postato da Blouse, un fashion brand «caricato da una nuova sessualità», documenta il momento in cui una fortunata ragazza si aggiudica l’articolo.

Nella clip si vede Ayesha, una giovane olandese, rimuovere con entusiasmo gli stivali dalla scatola, mentre lei e tre sue amiche fanno i salti di gioia.

Durante l’asta sono stati raccolti circa 13mila euro, interamente devoluti alla London Friend.

Harry ha collaborato più volte con Gucci, posando per una delle ultime campagne della maison italiana.

Le immagini dell’ultimo spot ritraggono Styles di fronte a un fish and chip shop al fianco di alcuni cani e un pollo.

Il cantante ha inoltre contribuito a far incrementare le vendite, indossando capi Gucci durante i suoi show.

Tornare alla home page

CoverMedia