Ivana Mrazova su Giulia De Lellis: «La vedo serena e questo mi fa piacere»

CoverMedia

9.11.2020 - 11:13

Source: Covermedia

La modella ceca e il fidanzato Luca Onestini condividono con Gabriele Parapiglia le loro opinioni sulla nuova storia d'amore della influencer.

Nella sua nuova love-story Giulia De Lellis sta tenendo un profilo molto basso. Dopo la recente rottura con Andrea Damante, voci di corridoio suggeriscono che al fianco della influencer ci sia ora Carlo Beretta: rampollo della nota famiglia di armaioli italiani, nonché storico amico del deejay veronese.

A confermare i rumor in circolazione ci hanno pensato anche Ivana Mrazova e Luca Onestini, con una nuova intervista rilasciata a “Casa Chi”.

«Io sono felicissima per lei perché, come ho già detto, lei si merita il meglio. Se ne è felice io sono molto felice, con qualsiasi persona lei sia. La vedo serena e questo mi fa piacere», afferma Ivana Mrazova parlando con Gabriele Parapiglia.

«Questa persona noi non la conosciamo - puntualizza Onestini -, quindi non possiamo sapere e dire nulla di più… se è felice lei va bene a tutti quanti ma non li abbiamo mai visti insieme…».

A spazzare i dubbi ci ha pensato proprio Giulia, che pochi giorni fa è stata paparazzata a pranzo con Beretta. Tuttavia, la musa di Tezenis non ha per nulla apprezzato il comportamento dei fotografi improvvisati, che erano due clienti dello stesso locale seduti a poca distanza da lei, e ha deciso di ricambiare il gesto con la stessa moneta.

«Questi due qui sono stati tutto il tempo a fare foto e video mentre mangiavo. Io sono un personaggio pubblico e ok, ma ero in compagnia di chi non ha piacere di apparire in pubblico contro la sua volontà», spiega Giulia in un post su Instagram dove svela i volti dei paparazzi senza censura.

«Così ho deciso di fare lo stesso anche io. Ho fatto video e foto del loro pranzo. È così che ci si sente quando viene violata la privacy, bello? Vi piace? Soprattutto se non venite poi così bene. Che figo, che campioni!».

Aggiungendo: «Io ironizzo e mando tutto in caciara ma non è stato per niente carino. La mia frequentazione non era un segreto, ne ho parlato io per prima, ma è stata solo una grandissima mancanza di rispetto».

Tornare alla home page

CoverMedia