James Van Der Beek lascia Los Angeles dopo un anno da dimenticare

CoverMedia

15.10.2020 - 13:14

71st Emmy Awards (2019) Arrivals held at the Microsoft Theatre in Los Angeles, California. Featuring: James Van Der Beek Where: Los Angeles, California, United States When: 22 Sep 2019 Credit: Adriana M. Barraza/WENN.com Featuring: James Van Der Beek Where: Los Angeles, California, United States When: 22 Sep 2019 Credit: Adriana M. Barraza/WENN.com
Source: Adriana M. Barraza/WENN.com

L’attore sbarca in Texas con la famiglia, dopo gli aborti spontanei della moglie e la morte della madre.

James Van Der Beek si è trasferito con la famiglia in Texas.

L’ex protagonista di «Dawson’s Creek» lascia Los Angeles dopo essere stato colpito da una serie di tragedie che hanno profondamente scosso la vita sua e della moglie Kimberly.

A commento di uno scatto con i suoi cinque figli, l’attore ha scritto su Instagram: «Negli ultimi dieci mesi, abbiamo perso due bambini in gravidanza avanzata. In entrambi i casi @vanderkimberly è finita in ospedale. Abbiamo passato lo scorso Natale convinti che lei avesse un tumore (il dottore si era sbagliato, grazie a Dio), un collega di lavoro che avevo assunto ha sabotato un progetto, pugnalandomi alle spalle. Sono stato cacciato prematuramente da un dancing show che si pensava avessi vinto [Ballando con le stelle, ndr] e mia madre è morta».

Determinante nella scelta è stato anche il lockdown dovuto alla crisi del Covid-19.

«Poi c’è stata la chiusura. Tutto ciò ha cambiato drasticamente le nostre vite, i nostri sogni e le nostre priorità… portandoci qui».

James ha perso la madre Melinda all’età di 70 anni a luglio, dopo una lunga malattia. Poco prima la moglie Kimberly era stata colpita da un aborto spontaneo, il secondo in meno di due anni e il quinto nell’arco degli ultimi dieci.

Tornare alla home page

CoverMedia