Spettacolo

Jay-Z: una bottiglia del suo Cognac venduta all’asta per 52mila dollari

Covermedia

20.3.2021 - 09:30

Il denaro raccolto andrà alla Shawn Carter Foundation, che supporta i laboratori di sviluppo professionale e imprenditoriali per studenti.

Covermedia

20.3.2021 - 09:30

La Shawn Carter Foundation, in collaborazione con la casa d'aste di Sotheby, ha recentemente venduto la «bottiglia n°1» del D'ussé 1969 Anniversaire Limited Edition: una bottiglia ultra-rara di cognac. Ne esistono solo 285 esemplari.

La bottiglia in edizione limitata è stata battuta all’asta la scorsa settimana per l’impressionate cifra di 52mila dollari, ovvero circa 44mila euro.

Il ricavato andrà a benefico della Shawn Carter Foundation, charity fondata da Jay-Z e sua madre, Gloria Carter, che mira ad aiutare le persone che hanno difficoltà socio-economiche.

La prima bottiglia ultra rara della collezione di D'Ussé di Grande Champagne Cognac proviene da un singolo barile, invecchiato per decenni in una delle case di cognac più storiche di Francia, la Château de Cognac.

La bottiglia è situata in un decanter diamantato dentro una scatola in cuoio, con tanto di fascetta in lamina d’oro da 24 carati firmata direttamente da Jay-Z.

Covermedia