Jessica Alba: in terapia con la figlia di 10 anni

CoverMedia

4.6.2019 - 13:13

Jessica Alba 
Source: Apega/WENN.com

L’attrice e la sua bambina Honor partecipano insieme a delle sedute di analisi: «Voglio essere una madre migliore».

Il benessere psico-fisico è al centro delle priorità di Jessica Alba.

Per tale ragione, la star di Hollywood ha deciso di partecipare a delle sedute di terapia con la figlia Honor, di appena 10 anni.

L’attrice di «Sin City» lo ha rivelato durante la conferenza annuale all’Her Campus Media, a Boston. Alla folla, Jessica ha spiegato di prendere parte con regolarità a degli incontri con uno psicologo con Honor per provare «a essere una madre migliore» e a «comunicare meglio» con la bambina.

La scelta della psicoterapia

La 37enne ha deciso di tuffarsi nella psicoterapia per non commettere gli stessi errori della sua famiglia di origine, fortemente legata a delle radici cattoliche e in cui alcuni argomenti erano tabù.

«Alcune persone pensano, come nella mia famiglia, che sia sufficiente parlare con un prete», ha spiegato la Alba. «Io non sono cresciuta in un ambiente in cui si poteva parlare liberamente dei propri problemi. Anzi, quando lo facevi, la risposta era: “Stai zitta e vedi di darti una mossa”».

«Semplicemente parlare con i miei bambini è stata un’importante fonte di ispirazione».

Jessica è madre anche della piccola Haven e dell’unico maschietto Hayes, nati dal matrimonio con il produttore cinematografico Cash Warren.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia