Jodie Foster e il suo criminal hospital

ANSA

1.8.2019 - 17:02

L'attrice premio Oscar in sala con Hotel Artemis

ROMA, 1 AGO – Un pronto soccorso molto esclusivo, riservato ai soli criminali e con l'iscrizione che si paga in anticipo. A gestire la struttura una donna tutta d'un pezzo conosciuta come l'Infermiera e interpretata da una Jodie Foster che torna sul grande schermo dopo cinque anni (Elysium) opportunamente invecchiata. Tutto qui 'Hotel Artemis', ospedale per soli criminali e titolo del film di Drew Pearce con Sterling K. Brown, Sofia Boutella, Jeff Goldblum, Brian Tyree Henry e Jenny Slate.

Il film, distribuito dal 1 agosto da 01, racconta di un mercoledì notte del 2028 in una Los Angeles con tutte le strade bloccate da tafferugli e manifestazioni. Le forze di polizia stanno infatti respingendo violentemente i manifestanti che si sono tinti di blu a sostegno della loro battaglia: acqua pulita e gratis. In questo inferno si aggirano quattro uomini, con i volti coperti da maschere a teschio, che hanno appena fallito un colpo in banca finendo in uno scontro a fuoco con la polizia.

Tornare alla home page

ANSA