Joshua Jackson torna a vivere nella sua casa d’infanzia

Covermedia

30.7.2021 - 16:30

Joshua Jackson

L’attore lanciato da «Dawson’s Creek» ha acquistato l’immobile californiano dove è cresciuto negli anni '80.

Covermedia

30.7.2021 - 16:30

Joshua Jackson è tornato a vivere nella casa della sua infanzia con la moglie, l’attrice Jodie Turner-Smith, e la figlia Janie di 15 mesi.

L’attore, 43 anni, è nato a Vancouver, in Canada, ma è cresciuto a Topanga, in California.

Nonostante il rapporto conflittuale col padre, che è andato via di casa quando era solo un bambino, Jackson ha deciso di tornare a vivere nei luoghi che lo hanno fatto stare bene.

«Mio padre purtroppo non è stato un buon padre e un buon marito ed è uscito di scena», ha dichiarato Joshua alla rivista digitale di MR PORTER. «Ma quella casa a Topanga era dove tutto sembrava semplice, quindi tornare a vivere lì è stata una cosa molto salutare per me».

Joshua ha aggiunto che la figlia Janie – che ora dorme nella stanza della sua infanzia -, ha completamente cambiato le sue priorità di vita.

Jackson ha inoltre confidato: «In quella stanza c’è ancora il murales di un drago. L’ex proprietario che mi ha venduto la casa mi ha detto: «Sapevo che significava molto per qualcuno e l’ho lasciato. Sapevo che un giorno quel qualcuno sarebbe ritornato»».

Covermedia