Spettacolo

Justin Timberlake, corde vocali infiammate: rinviato lo show

CoverMedia

25.10.2018 - 09:35

Source: Covermedia

Il problema di salute ha costretto il cantante a posticipare un concerto in programma al Madison Square Garden di New York.

Justin Timberlake è stato costretto a rinviare lo show in programma a New York ieri, mercoledì 14 ottobre, a causa di una brutta infiammazione alle corde vocali.

Per la delusione dei suoi fan, il cantante ha comunicato la notizia su Instagram, sui cui ha però assicurato di aver già trovato una nuova data utile per recuperare il concerto, al Madison Square Garden.

«Lo farò solamente per voi: il nuovo show sarà nel giorno del mio compleanno, il 31 gennaio - ha scritto Timberlake -. Restate sintonizzati per ulteriori informazioni. Mi dispiace ancora, ma sono entusiasta perché vi vedrò presto».

Justin, che spegnerà le 38 candeline il 31 gennaio 2019, è attualmente impegnato in giro per gli Stati Uniti con il suo Man of The Woods Tour.

La prossima tappa in programma è il 28 ottobre a Buffalo (New York).

Si tratta della seconda data al Madison Square Garden che l’ex NSYNC è costretto a cancellare. A marzo, la popstar invitò gli spettatori a non recarsi nell’impianto a causa del violento temporale abbattutosi su New York.

Justin è sempre stato molto attento a non deludere i suoi fan. Ad agosto, però, il 37enne si ritrovò a dover difendere dagli attacchi Pink, che aveva scelto di cancellare un concerto a Sydney per malattia.

«In quanto genitore in tour, in quanto artista che AMA i suoi fan e che vuol sempre regalare loro un’esperienza unica… E che attualmente sta lottando contro un infortunio, una sinusite e che allo stesso tempo sta provando a essere un buon papà…. tanto di cappello, amica mia. Non credo che al mondo esistano Artiste/Mamme come te», ha scritto la star.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia