Rinuncia alla corsa alla Casa Bianca Kanye West non si candiderà alle presidenziali USA del 2024

Covermedia

23.10.2023 - 11:00

Il rapper rinuncia alla corsa alla Casa Bianca, in vista delle elezioni del 2024.

23.10.2023 - 11:00

Kanye West rinuncia ufficialmente alla corsa per la Casa Bianca. Dopo il fallito tentativo del 2020, il rapper aveva promesso ai suoi fan che si sarebbe candidato per le elezioni del 2024.

Non appartenente né ai Democratici, né ai Repubblicani, West aveva lanciato la sfida ai maggiori competitor con il suo Birthday Party. Tuttavia, come riporta Forbes, il suo legale Bruce Marks ha annunciato che il controverso artista non si candiderà alle prossime elezioni.

«Non è un candidato alle presidenziali del 2024», ha dichiarato il portavoce a Rolling Stone. Pur essendo un personaggio completamente imprevedibile, è «altamente remota» la possibilità che torni sui suoi passi, riferisce una fonte familiare.

Al momento Kanye sarebbe maggiormente concentrato sulla musica e sul suo rilancio come artista. La sua popolarità è crollata negli ultimi anni a causa di una serie di tweet antisemiti per cui è stato scaricato anche da Adidas. Pare che stia per completare un nuovo album con Ty Dolla $ign e attualmente si troverebbe in Italia per completare il progetto.

Covermedia