Kate Winslet: sarà la protagonista di «Fake!»

CoverMedia

13.10.2020 - 13:14

Actress Kate Winslet poses in the press room of the 73rd Annual Golden Globe Awards, Golden Globes, at Hotel Beverly Hilton in Beverly Hills, Los Angeles, USA, on 10 January 2016. Photo: Hubert Boesl /dpa - NO WIRE SERVICE - Where: Beverly Hills, California, United States When: 11 Jan 2016 Credit: Hubert Boesl/picture-alliance/Cover Images
Source: Hubert Boesl/picture-alliance/Co

Il thriller sulle criptovalute racconterà la storia vera di Jen McAdam, vittima di uno schema Ponzi perpetrato dalle compagnia OneCoin Ltd. e OneLife Network Ltd., utilizzando la OneCoin.

Kate Winslet torna davanti alla telecamera nel thriller «Fake!» scritto e diretto da Scott Z. Burns.

Il regista vanta un’ottimo curriculum sui blockbuster conditi di intrighi politici e finanziari.

Su Amazon Prime Video, da lui diretto è disponibile «The Report», mentre per Steven Soderbergh ha scritto «The Informant!», «Contagion», «Effetti collaterali» e il recente «Panama Papers».

«Fake!» racconterà la storia vera di Jen McAdam, vittima di uno schema Ponzi perpetrato dalle compagnia OneCoin Ltd. e OneLife Network Ltd., utilizzando la criptovaluta OneCoin.

La McAdam, i suoi amici e la sua famiglia hanno investito nello schema perdendo circa 300mila dollari (255mila euro).

OneCoin è stata promossa come criptovaluta da due società offshore fondate da Ruja Ignatova e Sebastian Greenwood.

Lo schema Ponzi avrebbe incassato 4 miliardi di dollari (3,40 miliardi di euro) in tutto il mondo.

La Ignatova è scomparsa nel 2017 ed è ancora latitante, mentre Greenwood è stato arrestato nel 2018, così come il fratello di Ignatova, Konstantin Ignatov, che si è dichiarato colpevole delle accuse di riciclaggio di denaro e frode.

Tornare alla home page

CoverMedia