Katy Perry e Orlando Bloom

Katy Perry e Orlando Bloom: una firma per spedire i vaccini alle nazioni più povere

Covermedia

13.6.2021 - 09:30

Katy Perry

La supercoppia si appella ai governi più ricchi per distribuire le dosi dei farmaci anti-Covid-19 in modo equo.

Covermedia

13.6.2021 - 09:30

Katy Perry e Orlando Bloom si appellano ai governatori dei Paesi più ricchi per distribuire equamente i vaccini contro il coronavirus.

La coppia si rivolge in particolare alle autorità degli Stati Uniti e del Regno Unito, chiedendo loro di donare il 20% dei loro vaccini alle nazioni più povere entro il mese di agosto.

La richiesta è stata ufficialmente condivisa e firmata da tante altre celebrity, tra cui Olivia Colman, Ewan McGregor, Priyanka Chopra Jonas, Billie Eilish, Liam Payne, Gemma Chan, Whoopi Goldberg, David Beckham, Claudia Schiffer e Andy Murray.

«La pandemia non sarà finita in nessun luogo fino a quando non sarà finita in tutti i luoghi», recita la lettera. «E questo significa che il vaccino deve arrivare a tutte le nazioni, nel modo più veloce e più equo possibile».

Donando il 20% di tutte le dosi tra il mese di giugno e agosto, le varie nazioni fornirebbero insieme oltre 150 milioni di vaccini al VaccinAid dell’Unicef.

Si uniranno nel vertice del G7 i leader dei governi di Canada, Gran Bretagna, Francia, Germania, Italia, Giappone e USA. Il summit avrà luogo questo fine settimana in Cornovaglia.

Covermedia