Katy Perry: «Terrorizzata dall’idea di avere un bambino»

CoverMedia

23.8.2020 - 13:11

, London, England - 20200203 - Katy Perry Seen in Mayfair -PICTURED: Katy Perry -PHOTO by: Palace Lee/INSTARimages.com Disclaimer: This is an editorial, rights-managed image. Please contact INSTAR Images for licensing fee and rights information at sales@instarimages.com or call +1 212 414 0207. This image may not be published in any way that is, or might be deemed to be, defamatory, libelous, pornographic, or obscene. Please consult our sales department for any clarification needed prior to publication and use. INSTAR Images reserves the right to pursue unauthorized users of this material. If you are in violation of our intellectual property rights or copyright you may be liable for damages, loss of income, any profits you derive from the unauthorized use of this material and, where appropriate, the cost of collection and/or any statutory damages awarded For images containing underage children: Be advised that some Countries may have restricted privacy laws against publishing images of underage children. Inform yourself! Underage children may need to be removed or have their face pixelated before publishing. Where: London, England, United Kingdom When: 04 Feb 2020 Credit: WENN/Instar **WENN/Instar** Where: London, England, United Kingdom When: 04 Feb 2020 Credit: WENN/Instar **=WENN/Instar**
Source: WENN/Instar

La popstar ha svelato i retroscena della sua gravidanza, ormai agli sgoccioli.

Entro la fine di agosto Katy Perry diventerà mamma: aspetta una bambina dal compagno Orlando Bloom.

Ospite del programma radiofonico di Zane Lowe, la popstar ha svelato che è stata una figlia fortemente voluta.

Katy, però, non ha nascosto che ha dovuto lavorare duramente per tirare fuori il suo lato materno.

«Credo che abbia aspettato fino ai 35 anni perché ero terrorizzata dall'idea di avere un figlio».

«Quando devo affrontare cose come il pianto, la tristezza o cose del genere non so cosa fare. Mi sono detta che avrei dovuto risolvere la cosa non solo per me stessa ma anche per il futuro, in modo da potermi godere questa benedizione».

Il bebè è stato fortemente voluto da Katy e Orlando.

«La gravidanza non è stata un incidente. Era qualcosa per cui eravamo entrambi coscienti e pronti. L'unica cosa per cui non eravamo pronti era il Covid e la rivoluzione americana nello stesso momento».

Tornare alla home page

CoverMedia