Kevin Hart torna a camminare dopo l’incidente

CoverMedia

3.9.2019 - 09:31

Celebrities attend the invite only party hosted by Fanatics at the College Hall Of Fame Building Featuring: Kevin Hart Where: Atlanta, Georgia, United States When: 02 Feb 2019 Credit: Arturo Holmes/WENN.com
Source: Arturo Holmes/WENN.com

In seguito al tragico incidente automobilistico di domenica mattina, arriva la buona notizia: l’attore non resterà paralizzato.

C’è ancora speranza per Kevin Hart, che tornerà a camminare dopo il drammatico incidente automobilistico avvenuto domenica mattina.

L'attore era sulla nuova Plymouth Barracuda che si era regalato per il suo compleanno pochi giorni fa.

Secondo le prime ricostruzioni l’auto dell'attore stava percorrendo la Mulholland Drive a Hollywood, quando è finito contro il guardrail.

Il tetto della vettura è rimasto completamente schiacciato dall'impatto. Alla guida non c’era Hart che tuttavia ha subito danni gravissimi.

Secondo quanto riferito da TMZ in prima istanza, pare che Hart avesse subito una lesione del midollo spinale tale da impedirgli di camminare, mentre l’autista Jared Black, 28 anni e Rebecca Broxterman, 31 anni, non riportavano danni permanenti.

Tuttavia sembra che le condizioni dell’attore non siano così drammatiche come rivelano alcuni insiders, secondo i quali Hart è in grado di muovere gli arti inferiori.

In seguito all'incidente, diverse celebrità hanno inviato i loro auguri di pronta guarigione: Terry Crews, suo co-protagonista di «Soul Plane - Pazzi in aeroplano» ha scritto: «Guarisci presto, fratello», mentre Dwayne Johnson, con cui recita in «Jumanji: The Next Level» ha aggiunto: «Ti voglio bene amico, tieni duro».

Tornare alla home page

CoverMedia