Kirsten Dunst sarà ancora Mary Jane Watson in «Spider-Man»?

Covermedia

16.11.2021 - 09:30

Kirsten Dunst

L’attrice non esclude di tornare a interpretare la fidanzata di Peter Parker.

Covermedia

16.11.2021 - 09:30

Kirsten Dunst vorrebbe tornare nei panni di Mary Jane Watson nell’universo «Spider-Man».

Dopo oltre dieci anni dall’ultima volta in cui ha interpretato l’interesse amoroso di Peter Parker, l’attrice 39enne ha dichiarato a Variety che sarebbe entusiasta di calarsi nuovamente nella parte in uno dei prossimi film della saga.

«Lo farei al volo. Perché no? Sarebbe divertente», ha dichiarato Dunst alla rivista. «Non direi mai di no a qualcosa di quel tipo. Sarei una MJ leggermente più anziana per tutti questi baby Spidey».

Kirsten ha recitato al fianco di Tobey Maguire nella trilogia «Spider-Man» di Sam Raimi tra il 2002 e il 2007.

Dopo l’annuncio del ritorno di Alfred Molina, che ha interpretato Doc Ock in «Spider-Man 2», i fan hanno iniziato a speculare sulla possibilità di un ritorno anche di Kirsten e Maguire.

Nel 2019, Kirsten si è ritrovata a rispondere a un fan su Twitter, che ha detto all’attrice di «essere conosciuta soltanto per essere la fidanzata di Spiderman».

«Non guardo davvero Twitter o roba di questo genere. Non sono una persona molto social», confidò a The Talk. «Ma stavo controllando perché avevo uno show che debuttava e tutto il resto, quindi l'ho letto pure io quel post».

Ho pensato: «Sì, è piuttosto schifoso». Quindi sono orgogliosa del fatto che i miei fan e tutti gli altri abbiano unito le forze e mi abbiano sostenuta. Si è trattato di un tweet davvero ignorante ed è stato fatto probabilmente da qualcuno senza particolare attenzione».

Covermedia