«L’Eredità»: pronti al rientro

Covermedia

21.9.2021 - 15:30

Reazione A Catena

Dal 27 settembre «Reazione a catena» condotta da Marco Liorni lascerà spazio a Flavio Insinna.

Covermedia

21.9.2021 - 15:30

Tra pochi giorni il palinsesto pre-serale di Rai 1 introdurrà qualche novità.

Per molti si tratterà di un gradito rientro perché dal 27 settembre «Reazione a catena», condotta da Marco Liorni, lascerà spazio alla nuova stagione de «L’Eredità» timonata da Flavio Insinna.

L'agenda del 56enne è fitta: fino a poche settimane fa ha infatti condotto «Il pranzo è servito», storico quiz di Corrado rilanciato in versione moderna nel primo pomeriggio di Rai 1.

Mentre in questi giorni è su Rai 1 dove conduce «Tutti a scuola» in coppia con Andrea Delogu, ovvero una campagna di sensibilizzazione sul valore dell’educazione come motore per lo sviluppo umano di migliaia di ragazzi e ragazze delle tante periferie del mondo.

«Penso che ci sia un grande bisogno di credere nella speranza, lo dimostrano i milioni di persone che si sono mobilitate per un uomo che è stato in grado di andare al di là del quotidiano e di superare il senso di disperazione che ci circonda», afferma Flavio Insinna parlando di «Tutti a scuola».

«È il sentimento per cui da piccole azioni nascono opere rivoluzionarie, come quella compiuta da Don Bosco, un contadino povero del torinese più di cento anni fa, che ho avuto il grande privilegio di interpretare. Con la mia adesione al VIS colgo il valore profondo di una delle tante massime di questo straordinario uomo: sognate in grande che poi si avvera. Di fronte alla vastità della miseria, della fame, della morte e del dolore di tante periferie del mondo si può sognare per gli altri».

Covermedia