L’eredità torna su Rai 1 con Flavio Insinna

CoverMedia

25.9.2019 - 11:11

Source: Covermedia

L’attore romano condurrà il longevo quiz per il secondo anno di fila, nel ricordo di Fabrizio Frizzi.

L’eredità torna su Rai 1.

A partire da oggi, mercoledì 25 settembre, Flavio Insinna sarà alla guida del longevo quiz, che fino a un anno e mezzo fa veniva condotto dal compianto Fabrizio Frizzi.

Intervistato da Tv Sorrisi e Canzoni sul primo pensiero avuto quando gli è stato proposto di condurre il programma, l’attore romano ha così risposto: «Scappare. Io ero paralizzato da mille pensieri».

«Per primo, un senso di inadeguatezza - ha aggiunto -. Poi il mio pensiero è corso ‘là’: puoi mai pensare che quel gioco si chiama L’eredità e tu lo prendi da un amico fantastico che non lo lascia per andare a fare Sanremo ma perché non c’è più? Ho parlato tanto con Carlo (Conti, ndr), con gli autori, con la produzione, con i direttori… Tutti mi hanno tranquillizzato, era un ‘sì’ collettivo e condiviso, ma era una situazione complicatissima, anche perché io a Fabrizio ci penso ogni giorno…».

Insinna ha poi ricevuto la benedizione di Carlotta Mantovan, la vedova Frizzi. «Il sorriso di Carlotta. Per me ha fatto la differenza», ha sottolineato.

Oltre a L’eredità, Flavio potrebbe tornare anche sul set di Don Matteo, giunto alla dodicesima e ultima stagione.

«Mi piacerebbe molto. Sicuramente andrei se ci fosse l’occasione. Anche di passaggio: Anceschi che ha sbagliato strada, o ha finito la benzina... proprio per il gusto di essere di nuovo con tutti loro. Quelle mie cinque stagioni sono un pezzo di vita, non solo di carriera», ha concluso.

Tornare alla home page

CoverMedia