Un complotto ben ordito? Ecco chi avrebbe manovrato nell'ombra per far divorziare Chiara Ferragni e Fedez

Covermedia

18.6.2024 - 13:01

Chiara Ferragni
Chiara Ferragni

È Dagospia a tracciare un'inedita macchinazione dietro le quinte della separazione tra i due vip.

18.6.2024 - 13:01

Dagospia, il celebre sito italiano di gossip, ha recentemente svelato un intrigante retroscena riguardante la separazione tra Chiara Ferragni e Fedez.

Secondo queste indiscrezioni, Marina Di Guardo, madre della famosa influencer, avrebbe avuto un ruolo determinante nella rottura del matrimonio della figlia con il noto rapper.

Se queste voci fossero confermate, il quadro che ne emerge sarebbe poco lusinghiero per la signora Di Guardo.

Ecco come sarebbe avvenuta la presa di potere

Secondo Dagospia, Marina Di Guardo avrebbe acquisito maggiore controllo sulle aziende di famiglia dopo l'allontanamento del manager Fabio Maria Damato.

L'avvicendamento sarebbe avvenuto subito dopo che la Premier Giorgia Meloni, il 18 dicembre scorso, durante l'evento politico Atreju, aveva criticato duramente il modello degli influencer, citando indirettamente Chiara Ferragni e il controverso «pandoro-gate».

Le parole della Meloni furono: «Il vero modello da seguire non sono gli influencer che fanno soldi a palate indossando degli abiti o mostrando delle borse, facendo da eco al design o addirittura promuovendo carissimi panettoni con i quali si fa credere che si farà beneficenza, ma il cui prezzo serve solo a pagare cachet milionari. Il vero modello da seguire è il modello di chi quella eccellenza italiana la inventa, la disegna, la produce».

La mamma della Ferragni ha subito parlato di divorzio

A partire da quel momento, secondo il «Dagoreport», «la mamma dell'influencer ha ripetuto a chiunque incontrasse il suo mantra: è tutta colpa di Fabio e di Federico (Fedez).

Aggiungendo, non senza qualche imbarazzo degli astanti, che «Chiara avrebbe subito dovuto divorziare». Ora, a soli sei mesi da quell'episodio, «i Ferragnez non esistono più e lei è subentrata a Damato e alla figlia al vertice di Fenice e TBS, le società di famiglia».

Secondo il sito di gossip la donna è intenzionata a riportare in auge la figlia, senza la quale non incasserebbe cifre da capogiro che le permettono di fare la bella vita.

Covermedia