Leo Gassmann: «Non sono raccomandato»

14.2.2020 - 13:15, CoverMedia

Source: Covermedia

Il figlio di Alessandro Gassman ha vinto a Sanremo 2020 nella sezione Nuove Proposte, col brano «Vai bene così».

Leo Gassman è uscito vincitore dell’ultimo Sanremo.

Al 70esimo Festival, il figlio di Alessandro Gassman si è piazzato sul podio della sezione Nuove Proposte col brano «Vai bene così».

Risultato che il giovane cantante che si gode nonostante i rumor, perché il 21enne assicura di non essere un raccomandato.

«Sono onorato di aver vinto, ma non mi monto la testa. Il lunedì dopo alle 8.30 ero già a Roma, all’università, per seguire una lezione», racconta Leo Gassman nella sua intervista a Oggi.

Leo ama la musica e ora che il mondo lo conosce un po’ meglio punta in alto, ma per garantirsi un futuro e rendere felice la famiglia studia comunicazione in un’università americana della Capitale.

«Papà è orgoglioso di me», condivide Leo.

L’attore per celebrare il primo posto del figlio ha pubblicato in video sul social in cui lo chiama Pippo.

«È un soprannome che mi porto da quando ero piccolo, deriva dai cartoni animati di Walt Disney, che mi sono sempre piaciuti».

Mentre la canzone vincitrice di Sanremo è stata ispirata da un’esperienza personale.

«È nata dopo una serie di delusioni sia professionali che sul piano delle amicizie. Il messaggio è che ci dobbiamo accettare, con tutte le nostre debolezze ed errori».

Tornare alla home page