Libri,'Grazie al cielo, alt paura aereo

ANSA

20.2.2018 - 13:25

Source: ANSA

Colasanti e Sorrentino, volo e viaggio, ansie restano a terra

ROMA, 20 FEB - Imparare a volare. O imparare a tornare a volare. Un italiano su due ha quantomeno perplessità sul volo ed una parte consistente ha proprio paura di prendere l'aereo. Vania Colasanti, giornalista, scrittrice e autrice tv, deve questa sua fobia, ora superata, ad un traumatico atterraggio di emergenza. Il suo libro ("Grazie al cielo", Sonzogno, 15 euro), in uscita il 22 febbraio e scritto con il neurologo e divulgatore scientifico Rosario Sorrentino che l'ha guidata nel "riprendere il volo", non è destinato solo a chi ha paura dell'aereo. Il libro è un affascinante percorso scientifico nei misteri della materia grigia e dei principali meccanismi che scatenano l'ansia. Qui i passeggeri non sono solo i reduci del variegato "pianeta panico", che non riuscivano ad attraversare gallerie, autostrade, luoghi affollati, ma anche temerari professionisti che guardano il cielo da un'angolazione privilegiata: astronauti, piloti, ingegneri che svelano le meraviglie del volo anche da un punto di vista tecnico.

Tornare alla home page

ANSA