TV «Tipi da crociera», Lodovica Comello: «Un piacere lavorare con Vaporidis»

Covermedia

22.11.2022 - 16:30

Lodovica Comello
Lodovica Comello

La conduttrice racconta i retroscena degli sketches girati sulla nave da crociera insieme a Nicolas Vaporidis. Da ieri 21 novembre, tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 18:20, l’appuntamento è su Italia 1.

22.11.2022 - 16:30

Lodovica Comello è la protagonista della sketch comedy «Tipi da crociera», da ieri 21 novembre in onda su Italia 1, tutti i giorni dal lunedì al venerdì alle 18:20.

Si tratta di una serie di sketches ironici girati interamente su una nave da crociera. Con la comica anche Nicolas Vaporidis, nei panni di addetto alla pulizia delle stanze; Gennaro Cassini, alias Luca, uno svagato barista; Nicholas Zerbini nei panni di Fabio, esuberante animatore ed Erica Del Bianco, sensuale responsabile dell’area spa.

«Sono cinque personaggi a bordo di una nave alle prese con tutte le avventure e le disavventure che possono capitare in mare aperto e queste cose vengono affrontate ovviamente in modo comico... Io interpreto Alice, che sale sulla nave convinta di mettere ordine con il suo carattere all'apparenza minaccioso, è reduce da una rottura sentimentale, piantata in asso sull'altare quello che avrebbe dovuto essere il marito e si imbarca in questa avventura per dimenticare e ritrovare se stessa. In crociera troverà un altro amore...», spiega la Comello a Tgcom24.

«Il gruppo è stato coeso fin da subito»

«È stata una cosa «cotta e mangiata» per stare in tema con l'emittente, è un progetto che è arrivato con delle esigenze di scegliere il cast abbastanza rapide, a farmi dire di sì è stato il copione, i primi cinque copioni me li sono divorati. Mi è piaciuto moltissimo, il mood della sketch mi diverte, sono una fruitrice e poi ho banalmente riso mentre leggevo…».

Lavorare in team con Nicolas Vaporidis è stato facile per Lodovica.
«Il gruppo è stato coeso fin da subito. Abbiamo lavorato molto bene, eravamo tutti sulla stessa barca. È stato un piacere lavorare con Nicolas, da ragazzina ero una sua fan, avevo anche un poster in cameretta e lavorare insieme a lui è stato molto bello».

Covermedia