Il figlio di Luke Perry sarà con suo padre nel film di Quentin Tarantino  

CoverMedia

10.5.2019 - 13:10

iHeartradio Music Festival Las Vegas 2018 - Day 2 Featuring: Luke Perry Where: Las Vegas, Nevada, United States When: 22 Sep 2018 Credit: Judy Eddy/WENN.com
Source: Judy Eddy/WENN.com

Jack Perry ha avuto una parte nel film di Quentin Tarantino, nel cui cast figura anche il padre, tragicamente scomparso all’età di 52 anni.

Luke Perry e il figlio Jack hanno recitato insieme per la prima - e purtroppo - ultima volta in «C'era una volta a... Hollywood», il nuovo attesissimo film di Quentin Tarantino, in concorso al Festival del Cinema di Cannes.

A rivelarlo è stato il ragazzo, 21 anni, primogenito dell’ex divo di Beverly Hills 90210, stroncato da un ictus il 4 marzo all’età di 52 anni.

In un’intervista per il podcast Talk is Jericho, riportata da Il Corriere della Sera, Jack ha dichiarato: «Mi ha detto qualcosa del tipo “Voglio che tu sia nello stesso film in cui sono io” ed è stato proprio irremovibile. Gli ho risposto: “Va bene papà, lo farò”».

Luke nel film interpreta il personaggio di Scott Lancer, sebbene non siano stati diffusi altri dettagli sul suo ruolo.

«È l'ultimo film in cui mio padre ha recitato. Sono davvero felice che ci sia anche io», ha aggiunto Jack, wrestler di professione. «Era davvero entusiasta e questa storia gli ha procurato tanta gioia. Ok, la serie Riverdale in cui recitava da anni gli piaceva, ma la considerava lavoro. Questo film per lui era qualcosa di diverso».

«È stata davvero una bella esperienza. Anche se non recitassi mai più, sarei contento così», ha sottolineato Jack.

La scorsa settimana, invece, la figlia di Luke, Sophie, 18, ha rivelato come il famoso papà avesse espresso la volontà di essere seppellito senza bara e con il corpo rivestito da un abito biodegradabile, ottenuto da una particolare lavorazione dei funghi.

I completi sono fabbricati grazie a microorganismi capaci di accelerare la decomposizione corporea, neutralizzando le tossine e trasferendo i nutrienti alla terra.

«È una cosa meravigliosa che tanto bene può fare al pianeta e che voglio condividere con voi», ha scritto la ragazza su Instagram.

Curiosità da star

Tornare alla home page

CoverMedia