Madonna arriva allo show con tre ore di ritardo: denunciata da due fan

CoverMedia

4.2.2020 - 13:10

the Heavenly Bodies: Fashion & The Catholic Imagination Costume Institute Gala at Metropolitan Museum of Art on May 7, 2018 in New York City Featuring: Madonna Where: New York, New York, United States When: 07 May 2018 Credit: Andres Otero/WENN.com
Source: Andres Otero/WENN.com

La Regina del Pop è accusata di violazione del contratto, falsa pubblicità e negligenza: chiesto risarcimento danni.

Madonna è al centro di una nuova class action.

Due fan, Andrew Panos e Antonio Velotta, hanno denunciato la Regina del Pop per essersi presentata con ben tre ore di ritardo sul palco della Brooklyn Academy of Music (New York) in occasione di un recente show.

Entrambi gli uomini raccontano di non essere riusciti a prendere in tempo il treno che li avrebbe riportati a casa, a causa del concerto terminato all’1 di notte.

Il forte ritardo ha avuto delle conseguenze anche sugli impegni lavorativi e scolastici del giorno successivo.

Come riporta TMZ, Panos e Velotta hanno citato in giudizio la Material Girl per violazione del contratto, falsa pubblicità e negligenza.

I due chiedono ora un risarcimento danni, oltre al pagamento delle spese legali.

Sul finire del 2019 altri fan avevano denunciato Madonna per essere arrivata a una data del suo Madame X Tour in Florida con due ore di ritardo.

La tournèe si sta rivelando disastrosa per la diva, costretta a cancellare molte delle date in programma a causa di vari problemi di salute.

Tornare alla home page

CoverMedia