Maria De Filippi sceglie la «rieducazione dei ragazzi»

CoverMedia

15.1.2018 - 11:11

I quattro ragazzi di Amici che hanno infranto le regole sono finiti a spazzare le strade notturne di Roma.

Maria De Filippi ha mostrato agli alunni di Amici il suo lato più severo.

Pubblicamente accusati di aver infranto le regole, quattro ragazzi della scuola di musica e ballo sono stati sospesi, coinvolgendo l’intera classe a spazzare le strade di Roma.

«Tutti siamo stati giovani e a volte abbiamo trasgredito le regole, io stessa l’ho fatto, a volte però si esagera», ha dichiarato Maria De Filippi durante la puntata di sabato sera, secondo Vanity Fair.

Anche se Queen Mary ha preferito non diffondere il particolare con l’audience, secondo alcune indiscrezioni i quattro alunni avrebbero organizzato un party troppo rumoroso.

«Non è necessario che il pubblico lo sappia. Fidatevi però che sono successe cose che forse sono ragazzate, ma se fossero capitate a mio figlio, io non ne sarei pazza di gioia».

Per punire i ragazzi, Amici ha quindi proposto all'intera classe di pulire le strade di Roma dai rifiuti: «Abbiamo pensato che voi di notte possiate aiutare tutti i netturbini romani a pulire le strade di Roma. Dovremo chiedere al Comune l’autorizzazione e, se sarà d’accordo, lavorerete con un’associazione che si occupa di queste cose. Così di notte impiegate il vostro tempo in altre cose».

Tornare alla home page

CoverMedia