Maria De Filippi su «Amici Speciali»: «Avrà uno spirito diverso»

CoverMedia

30.4.2020 - 13:10

Source: Covermedia

Il programma in collaborazione con Tim vanta un cast All Star di 12 personaggi, che dal 18 maggio si esibiranno per quattro puntate a scopo di beneficenza.

Dopo la fine di «Amici 19», Maria De Filippi è pronta a dare il via a «Amici Speciali».

Nato in collaborazione con Tim, il programma presenterà tuttavia uno «spirito diverso» dal format originale e vanta un cast All Star di 12 personaggi, che dal 18 maggio si esibiranno per quattro puntate a scopo di beneficenza.

«L’idea è aiutare la Protezione Civile: i ragazzi, i ballerini e i cantanti, si esibiscono per questo. Sono stati carini perché non hanno mai vissuto il problema della gara, che per molti altri diventa un problema», spiega Maria De Filippi nella sua intervista a Vanity Fair.

Come prevede il nuovo dcpm in vigore dal prossimo 4 maggio, nello show verranno messe in vigore soluzioni ad-hoc per mantenere il distanziamento e le norme di sicurezza anti Covid-19.

«Non ci sarà il pubblico e ci saranno le distanze da rispettare. Si tratta di un programma diverso, ed è per questo che la giuria di queste quattro serate non sarà la stessa del talent. Naturalmente ci sarà una gara e un vincitore, ma con uno spirito molto diverso rispetto alla volta scorsa», sottolinea Maria.

I programmi della De Filippi sono tra gli unici che, durante la quarantena, hanno intrattenuto il pubblico da casa con contenuti diversi dagli aggiornamenti sullo spread del coronavirus.

Tornare alla home page

CoverMedia