Max Giusti, 50 anni e Va tutto bene

ANSA

18.2.2018 - 17:40

Nuovo spettacolo a teatro, in attesa di tornare in tv su Nove

ROMA, 18 FEB - ''I 50 anni? Non mi fanno paura. Devo solo stare attento, a quest'età ti uccide la tagliatella''. E' un vulcano di parole Max Giusti, che all'alba di un compleanno tondo tondo (compirà mezzo secolo il prossimo 28 luglio) e in attesa del ''nuovo programma per Discovery sul canale Nove che girerò in primavera'', è pronto a tornare mattatore in teatro con ''Va tutto bene'', nuovo one man show scritto con Giuliano Rinaldi, Marco Terenzi e Alessandro Bonanni, al debutto al Teatro Olimpico di Roma dal 20/2 al /3 e da ottobre in tournée. ''Va tutto bene arriva dal titolo della canzone che ho inciso con gli Statuto'', dice l'attore all'ANSA, unico mattatore della serata a fare un bilancio tra passato e presente. ''È questo il futuro che ci aspettavamo?'', si chiede, tra l'ossessione per la tecnologia, viaggi in offerta, l'eterna lotta tra Roma Nord e Roma Sud, ma anche Milano, capitale delle prossime tendenze e una carrellata di personaggi come Elton John, Vasco, Malgioglio e ''Bono Vox che canta in italiano''.

Tornare alla home page

ANSA