Meryl Streep nel cast di «Piccole donne»: convinta la regista Greta Gerwig

CoverMedia

26.8.2019 - 09:33

Big Little Lies Season 2 HBO Premiere NYC Featuring: Meryl Streep Where: NYC, New York, United States When: 30 May 2019 Credit: Patricia Schlein/WENN.com
Source: Patricia Schlein/WENN.com

L’attrice premio Oscar raggiunge Saoirse Ronan, Timothee Chalamet e Emma Watson nel remake della pellicola.

Meryl Streep ha fatto di tutto pur di ottenere una parte in «Piccole donne», il remake del romanzo di Louisa May Alcott, a opera della regista Greta Gerwig.

La diva, tre volte premio Oscar, ha chiamato personalmente la filmmaker pur di unirsi al cast stellare, formato da Saoirse Ronan, Timothee Chalamet e Emma Watson.

«Mi ha detto che voleva assolutamente farne parte. Da ragazza ha amato il libro, è stato molto importante per lei. Talmente importante che mi ha detto: “Dimmi, cosa ti piacerebbe che facessi?”», ha dichiarato la Gerwig a Entertainment Weekly.

Greta ha trasformato in realtà il sogno di Meryl, assegnandole il ruolo di Zia March nella pellicola, basata sul romanzo del diciannovesimo secolo e con al centro temi come la famiglia, l’indipendenza, i diritti delle donne e la povertà.

Greta ha inoltre ritrovato Saoirse e Timothee - che aveva già diretto in «Lady Bird» -, rispettivamente interpreti di Jo March e Theodore 'Laurie' Laurence.

«Penso a loro come se fossero i miei figli. Li adoro - ha dichiarato la regista -. Tra di loro si è creata una forte energia che diventa fuoco quando sono insieme. Sono così vitali, intelligenti e giovani. Quando li metti insieme, è come assistere a una combustione».

«Piccole donne», il cui cast è completato da Florence Pugh, Laura Dern e Bob Odenkirk, arriverà nelle sale il 25 dicembre.

Tornare alla home page

CoverMedia