Meryl Streep sarà in Big Little Lies 2

CoverMedia

25.1.2018 - 11:13

Covermedia

L’attrice hollywoodiana raggiunge Reese Witherspoon e Nicole Kidman sul set dell’acclamata serie HBO.

New entry di prestigio nel cast dell’acclamata serie televisiva Big Little Lies.

Meryl Streep ha infatti trovato un accordo con HBO e presto raggiungerà star del calibro di Nicole Kidman, Reese Witherspoon, Laura Dern e Shailene Woodley nella seconda stagione dello show.

«Diamo il benvenuto a #MerylStreep nella nostra squadra di super donne a #BigLittleLies», ha scritto un portavoce del network televisivo americano su Twitter.

Come riportato da Variety, l’attrice tre volte premio Oscar vestirà i panni di Mary Louise Wright, la madre di Perry Wright, il violento personaggio interpretato da Alexander Skarsgard.

Secondo alcune indiscrezioni la Streep avrà un cachet da 643mila euro a episodio, una cifra leggermente inferiore rispetto al milione di dollari a testa, circa 800mila euro, che invece incasseranno a puntata le due protagoniste Witherspoon e Kidman.

La seconda stagione si baserà su un breve racconto di Liane Moriarty, l’autrice che ha già scritto il romanzo Big Little Lies, a cui si è ispirata la prima stagione.

Tutti e sette gli episodi della serie verranno diretti dalla regista Andrea Arnold.

Ad occuparsi della sceneggiatura sarà ancora David E. Kelley, mentre a co-produrre lo show saranno Arnold, Kidman, Witherspoon e Jean-Marc Vallee, che ha diretto tutti gli episodi della prima stagione.

Tornare alla home page

CoverMedia