Sanremo 2020, spunta l'ipotesi Mina per la direzione artistica 

CoverMedia

18.4.2019 - 08:37

Source: Covermedia

Secondo il figlio della cantante Massimiliano Pani, l’ipotesi che la madre prenda le redini del prossimo Festival non è così remota: «Se potesse scegliere i brani in gara, accetterebbe».

Mina potrebbe essere il prossimo direttore artistico di Sanremo.

Il rumor arriva direttamente dal figlio dell’artista cremonese Massimiliano Pani, che nella sua ultima intervista con Il Messaggero ha discusso con la testata di una possibile presenza della madre sul palco dell’Ariston.

«Se la Rai le chiedesse di scegliere i brani in gara, e le permettesse di mantenere la sua visione artistica, credo proprio che accetterebbe», ha dichiarato Massimiliano Pani al quotidiano.

«Ha una grande cultura musicale. Ogni tanto mi dice: “Mi compri un disco di questo tizio”? Poco dopo si rivela un successo internazionale. È una fuoriclasse nell’intuire il potenziale prima degli altri».

Oltre a mandare in visibilio i fan la notizia è arrivata dritta in Viale Mazzini alle orecchie dell’AD Rai Fabrizio Salini: «Mina è Mina. E di fronte ad un’apertura come questa manifesto tutto il mio interesse e quello dell’azienda», dice il manager.

«Chiamerò Massimiliano Pani nei prossimi giorni per dirgli che siamo ovviamente disponibili, per uno o più incontri, per ascoltarlo e ragionare sul futuro del festival».

Tornare alla home page