Muralnomad, arazzi da Cagli a Warhol

ANSA

29.3.2018 - 16:42

Dal 30 marzo al 17 giugno 25 capolavori al Filatoio Caraglio

TORINO, 29 MAR - Si intitola 'Muralnomad', termine coniato da Le Corbusier per definire i grandi arazzi d'arte, la mostra aperta dal 30 marzo al 17 giugno al Filatoio di Caraglio (Cuneo), promossa da Fondazione Filatoio Rosso e Comune di Caraglio con Fondazione Artea e Regione Piemonte.

In mostra 25 capolavori, anche di grandi dimensioni, realizzati dalla celebre manifattura di Ugo Scassa su disegni di alcuni tra più noti artisti del secolo scorso, quali Capogrossi, Mastroianni, Cagli, Sappazapan, Gribaudo, o ispirati a dipinti dei maestri del '900 come Klee, Mirò, Matisse, Kandinskij, Ernst, Warhol.

La mostra testimonia l'eccellenza di una delle manifatture più importanti d'Italia a cui si rivolsero committenti come i grandi transatlantici Leonardo da Vinci, Michelangelo e Raffaello, e inaugura una nuova collaborazione tra il Filatoio, tra le più importanti istituzioni culturali del sud Piemonte, e il Polo del '900 di Torino, per promuovere progetti sui valori della democrazia e della cittadinanza attiva.

Tornare alla home page

ANSA