Orlando Bloom papà innamorato: la bimba ha gli occhi di Katy Perry

CoverMedia

8.10.2020 - 13:12

Katy Perry e Orlando Bloom 
Source: FayesVision/WENN.com

La piccola Daisy, figlia dall’attore di «Carnival Row» e della popstar di «Roar» è nata lo scorso 26 agosto.

Ad un mese e mezzo dalla nascita della sua secondogenita, Orlando Bloom si apre sulla paternità durante lo show virtuale di Ellen DeGeneres. Secondo l’attore de «Il Signore degli Anelli», la piccola ha preso tutto da sua madre, Katy Perry.

«Quando è nata ho pensato: “Oh, è una mini me!”. Poi, fortunatamente, ho visto che aveva gli occhi azzurri di Katy, e somiglia un pochino anche a mia madre!».

Bloom è già padre di Flynn, il bimbo di 9 anni nato dalla precedente relazione con la modella Miranda Kerr. Per la Perry, invece, si tratta della prima figlia.

«Quando Katy era ancora incinta, cantavo alla bimba un mantra buddista che conosco da quando ho 16 anni», continua Bloom. «Dunque ora, quando sente la mia voce, si calma un po'. E quando la tengo in braccio le canto piano all’orecchio e le piace molto!».

Anche il piccolo Flynn adora la bambina.

«È la prima sorellina per lui. È esperto in fatto di bambini, sua madre ne ha due. Ha due fratellini più piccoli. È il migliore, è davvero meraviglioso».

La Kerr ha avuto gli altri due figli, Hart e Myles, da Evan Spiegel, fondatore di Snapchat.

Tornare alla home page

CoverMedia