Pamela Prati ringrazia Maurizio Costanzo: «Stimo le grandi menti»

CoverMedia

13.8.2019 - 11:12

Source: Covermedia

Dopo il suo addio al nome d’arte con cui è nota da oltre 40 anni, la showgirl sarda annuncia che tornerà a fare la soubrette.

Pamela Prati sta torando a sfoderare la sua grinta.

Archiviata del tutto la brutta storia con l’inesistente Mark Caltagirone la showgirl sarda è ora intenzionata a mettere a tacere i numerosi rumor sul suo conto sparpagliati di recente dai talk show.

«Sono una soubrette e tornerò a fare quello», afferma Pamela Prati su Instagram.

«Non dando modo a programmi, che hanno VIVACCHIATO su una storia per me dolorosa, di continuare a vivere di luce riflessa perché privi di argomenti validi».

Nel suo messaggio non c’è nessun riferimento preciso, tuttavia la frecciata della 60enne sembra diretta a Barbara d’Urso e al suo programma in prime time, che ha iniziato a raccogliere audience proprio grazie alla storia fra lei e Caltagirone.

Il messaggio della Prati replica le parole di Maurizio Costanzo, che nel momento più buio della showgirl aveva scritto su Libero: «Ha fatto per anni teatro e anche televisione, perché non dimentica la storia di Caltagirone e si propone per il lavoro che ha fatto per anni come ottima soubrette? Un altro consiglio: lasci perdere i programmi televisivi che a lungo hanno vivacchiato sulla sua storia vera o presunta».

In seguito Pamelona ha dichiarato: «Stimo poche persone e crescendo il numero è sempre minore. Stimo le grandi menti, quelle brillanti e intelligenti, che parlano al momento giusto e rimangono in silenzio quando serve, per far emergere la professionalità e distinguerla dallo sciacallaggio. Uno di questi è Maurizio Costanzo, una persona autentica e i cui consigli sono esattamente i miei propositi».

Tornare alla home page

CoverMedia